giugno 2019 | Nino Baldan - Il Blog

CERCA TRA I POST DEL BLOG

30 giugno 2019

I Giardini Reali. Storia, ricordi e antichi splendori su "La Voce di Venezia"

I Giardini Reali di San Marco a Venezia

Vi presento il mio nuovo pezzo storico-nostalgico, stavolta incentrato sui Giardini Reali di Venezia, luogo-cardine della mia infanzia. Meta delle passeggiate con i nonni, scenario ideale per la mia immaginazione: questo rappresentava per me quello spazio verde a ridosso della Piazza, un tempo florido e rigoglioso e gradualmente assoggettato al degrado.

Riscopriamo insieme, nella prima parte dell'articolo su "La Voce di Venezia", la storia antica e recente di quei 5.500 metri quadri, tuffandoci nei ricordi di un bimbo veneziano che nel 1988 aveva solo 5 anni.

26 giugno 2019

Le mercerie Soppelsa a San Canciano su "La Voce di Venezia"

La signora Rosella Soppelsa nella sua merceria a San Canciano

In attesa del prossimo articolo su "La Venezia Perduta" (che sarà pubblicato nel weekend) e della sedicesima puntata di "10 attività veneziane scomparse" (che andrà online lunedì 1 luglio), vi condivido il mio ultimo pezzo realizzato per "La Voce di Venezia".

Un articolo che inaugura la nuova rubrica "La Venezia che resiste", di taglio diverso e più giornalistico, che si pone l'obiettivo di censire tutti quei negozi storici che hanno coraggiosamente deciso di non chiudere. Nella prima puntata: le mercerie Soppelsa di San Canciano.

22 giugno 2019

I post che forse vi eravate persi (quarta puntata)

Mosaico contenente Recoba, Frost e Manuel Majoli, Jovanotti e Tracy Spencer

Continua in background il mio lavoro di ottimizzazione del formato e dell'impaginazione degli articoli già presenti in archivio. Su 340 post pubblicati ne sono stati sistemati 100: questo per ovviare a tempi di caricamento troppo lunghi e garantire al lettore la miglior esperienza possibile, senza link mancanti, immagini pesanti ma soprattutto video toppo lenti per essere visualizzati.
In quasi 5 anni di Blog di argomenti ne sono stati toccati parecchi, ed era impensabile, in un'epoca in cui la maggior parte degli accessi proviene da dispositivo mobile, precludere questi visitatori dalla visualizzazione di ricerche e lavori effettuati nel passato, per i quali ho speso tempo e passione. Il tempo di caricamento di ogni pagina rivisitata si attesta ora attorno ai 2/3 secondi.

Ma andiamo subito a rituffarci negli archivi del Blog per riscoprire 21 post che forse vi eravate persi, rubrica giunta ormai alla sua quarta puntata.
Siete pronti?

17 giugno 2019

La seconda parte del mio articolo su San Canciano è online su ''La Voce di Venezia''

L'ex negozio di alimentari Baretton in Salizada San Canciano

È finalmente online su "La Voce di Venezia" la seconda parte dell'articolo sulla Salizada San Canciano, zona nella quale ho avuto la fortuna di crescere ma che ora, a causa della sua profonda trasformazione, non riesco più a riconoscere.

Mentre la prima parte era dedicata al percorso mattutino per raggiungere la scuola, la puntata di oggi sarà invece incentrata sul ritorno a casa dopo le lezioni, tra i fumetti della NatalinaFranco dei Colori e l'indimenticato Molin al Ponte dei Giocattoli.

13 giugno 2019

La mia estate ideale - le mie scelte

La mia risposta all'appello lanciato da Mikimoz

Sono stato nominato dall'amico Miki Capuano nel post di Moz O'Clock intitolato "la mia estate ideale", dove mi viene chiesto, insieme ad altri quattro blogger, di descrivere punto per punto gli elementi che sceglierei se dovessi definire una stagione estiva perfetta.

Accolgo con simpatia ed entusiasmo il suo appello nonostante, a differenza della maggioranza dei miei conoscenti, abbia sempre trovato l'estate come il periodo dell'anno che mi piace meno.
In primo luogo perché non sopporto il caldo, che mi fa sudare dalla testa ai piedi e che dà perennemente  l'impressione a chi mi guarda che mi sia tuffato in acqua.

11 giugno 2019

Con Calma (le cover che non ti aspetti)

Copertina di "Con Calma" di Daddy Yankee & Snow

A grande richiesta, torna la rubrica "le cover che non ti aspetti"!
Nella puntata di oggi analizzeremo uno dei principali tormentoni di questa estate 2019: ecco a voi "Con Calma", canzone di Daddy Yankee & Snow che senza difficoltà è subito riuscita a piazzarsi in vetta della chart italiana. In un paese come il nostro, dove il reggaeton più che una moda è diventata una vera e propria istituzione, potevamo averne qualche dubbio?

I giovani la chiedono e la ballano in ogni locale della penisola, forse ignorando che il brano... altro non è che una cover, rivisitata, di una canzone del 1992.
E che ad averla lanciata fu proprio quel signore caucasico, un po' invecchiato e appesantito, che si vede interpretare una delle strofe. Snow, per l'appunto.

8 giugno 2019

''La Venezia perduta'': la prima puntata su ''La Voce di Venezia''

La scuola elementare Imelda Lambertini e altre attività scomparse

Sulla scia della rubrica "attività veneziane scomparse", è da oggi online su "La Voce di Venezia" la prima parte del mio primo articolo della nuova sezione intitolata "la Venezia perduta".
Si tratta di un racconto in prima persona, ambientato tra gli anni '80 e '90 nella fiorente Salizada di San Canciano, all'insegna della nostalgia e del ricordo di una zona che un tempo sembrava fatta a misura dei residenti.

Ricorderemo i negozi di vicinato ormai trasformatisi in bazar, ma soprattutto la scuola elementare Imelda Lambertini, che con i suoi bambini fungeva un po' da fulcro di ogni altra attività presente nella zona. Nella puntata di oggi troveremo panifici, salumerie, ricreazioni e Game Boy.

4 giugno 2019

Il Blog su "La Nuova di Venezia e Mestre": l'articolo integrale

Nino Baldan su "La Nuova di Venezia e Mestre": l'articolo integrale

Ieri, lunedì 3 giugno 2019, il Blog è stato oggetto di un articolo su "La Nuova di Venezia e Mestre". Il pezzo porta la firma di Eugenio Pendolini, giornalista locale con il quale ho recentemente avuto modo si scambiare due chiacchiere.
L'argomento preso in esame è "attività veneziane scomparse", rubrica del Blog sui negozi dimenticati del nostro passato giunta ormai alla quindicesima puntata.