Nino Baldan - Il Blog

CERCA TRA I POST DEL BLOG

5 dicembre 2019

''Sedicenne in coma per aver fumato una pesca'': ecco il giornalismo 2.0

Il trapper Achille Lauro avrebbe spinto un sedicenne di Sveglione a fumare una pesca, finendo in coma

Viviamo nell'epoca del "web 2.0", dove ogni utente ha la libertà di pubblicare in rete ciò che più gli aggrada. Le notifiche e gli aggiornamenti ci bombardano da ogni fronte, e a spuntarla sono sempre i contenuti più bassi, scandalosi, sensazionalistici.
Nella mia ingenuità, speravo che almeno il giornalismo potesse "salvarsi"; e se neanche le testate più autorevoli possono fare a meno delle notizie leggere "perché portano click", che almeno le fonti venissero verificate. E invece no.

3 dicembre 2019

The Guardian, come sollevare la Laguna e i danni di Marghera - su "La Voce di Venezia"

Un collage con le immagini di Piazza San Marco con l'acqua alta, il prof Gambolati, Marghera e una pistola

Si intensifica la mia collaborazione con "La Voce di Venezia", quotidiano online dedicato alle notizie e agli approfondimenti dalla Laguna. È la mia attività "parallela" che svolgo con passione, della quale ho sempre lasciato traccia anche sul Blog: pur trattandosi di argomenti per lo più "locali", ho piacere che chi mi segue possa trovarne un rimando anche qui. E con l'intensificarsi del mio impegno (e di conseguenza, degli articoli) ho scelto di riassumere i miei ultimi lavori in un unico post. Siete pronti?

1 dicembre 2019

Panettone vs Pandoro: la sfida del Natale

Panettone oppure pandoro? la scelta del Natale che divide gli Italiani

È il primo di dicembre, e sebbene i negozi abbiano esposto le decorazioni già da un mese, entriamo ufficialmente nel periodo del Natale. E come ogni anno si pone il quesito dolciario che divide a metà il popolo italiano: panettone oppure pandoro?

26 novembre 2019

''You're right": il più bel pezzo anni '80 del 2018/2019

La copertina di ''You're right'' di Tom Hooker, pezzo Italo Disco del 2018

Dopo il remix di "Piece of your heart", torno a parlare di Tom Hooker e Miki Chieregato recuperando quella che a mio avviso è la loro miglior produzione Italo Disco dell'ultimo biennio.

Con "You're right" il duo di Las Vegas accantona provvisoriamente lo pseudonimo "Tam Harrow" per partorire una canzone squisitamente eighties, la cui struttura "low-bpm" riporta inevitabilmente a "Mad Desire", brano che i due artisti firmarono nel 1984 per Den Harrow. Ma, come di consueto, a fare la differenza è il fattore "jamais-vu", che a 35 anni di distanza fornisce all'ascoltatore la magica sensazione di sentire per la prima volta una hit degli anni '80.

22 novembre 2019

Non solo Giappone: il KitKat al tè verde è disponibile in Italia!

Confezione del KitKat al tè verde o Green Tea Matcha in vendita in Italia

Chiunque sia stato in Giappone (o ne abbia sentito i racconti) conoscerà l'esistenza di un'incredibile varietà di KitKat, uno snack che in Italia esiste solo nella versione "classica", bianca o fondente.
I Nipponici, al contrario, possono deliziarsi con aromi quali wasabi, fragola, pesca, fiori di ciliegio, malaga... anche se il KitKat che più mi è rimasto impresso è stato quello al tè verde (o Green Tea Matcha): aromatico, gradevole e - soprattutto - non troppo dolce.

Ma quand'ero convinto che avrei ritrovato quel gusto solo nella terra del Sol Levante, eccolo, a sorpresa, in una tabaccheria di Venezia!

18 novembre 2019

L’edicola delle Zattere portata via dall’acqua: il premier Conte incontra il gestore - su ''La Voce di Venezia''

L'edicola di Walter Mutti alle Zattere portata via dall'acqua alta di Venezia

Venezia ha appena superato la seconda marea più alta di sempre: 187 cm sul livello del mare contro i 194 cm del 1966. L'acqua salata si è introdotta in ogni edificio, distruggendo dispositivi elettrici, mobili e suppellettili: anche le zone che si consideravano "sicure" hanno dovuto affrontare la furia degli elementi.

Per il sottoscritto le perdite si limitano a un'asciugatrice e a uno scatolone di fumetti, ma la notte del 12 novembre molti Veneziani hanno perso tutto. Uno di loro è Walter Mutti, che ha visto la sua edicola portata via dalle onde e trascinata chissà dove. Diventato un po' il simbolo di una Venezia in ginocchio, Walter è stato ricevuto dal premier Giuseppe Conte durante la sua visita in Laguna.

11 novembre 2019

Film dal titolo... originale: cinema e adattamenti italiani - seconda parte (di Alessio Carmignani)


Ritorna la rubrica "Film dal titolo... originale: cinema e adattamenti italiani"!
Dopo il successo della prima puntata, è di nuovo con noi Alessio Carmignani che ci propone i titoli di altre 10 pellicole. Siamo pronti per la solita, amara risata?

4 novembre 2019

Essere ''blogger'' alle soglie del 2020? - il tag

Essere ''blogger'' alle soglie del 2020? - il tag: la copertina

Quello che fino a cinque/sei anni fa sembrava un universo fiorente, con l'affermazione dei social network ha perso un pezzo dopo l'altro, trasformandosi sempre più in un fenomeno di nicchia. Sto ovviamente parlando del blogging e della sua graduale scomparsa, come ha già denunciato l'amico MikiMoz nel post "Il cimitero dei blog", dove ha constatato quante pagine del suo blogroll risultino inattive o addirittura scomparse.

28 ottobre 2019

Messaggi subliminali e propaganda imperialista in Pokémon? L'inquietante storia (e cosa c'è di vero)

Qual è la verità sulla Sindrome di Lavandonia e sul Pokémon 731?

Mancano pochi giorni alla notte di Halloween: quale migliore occasione per condividere con voi una storia inquietante su un gioco che tutti conosciamo, uscito nel 1996 e capostipite di una lunga serie che il 15 novembre approderà anche su Nintendo Switch? 

Sto ovviamente parlando di Pokémon, e non mi riferisco all'episodio "Electric Soldier Porygon" del cartone, che via dei flash rossi e blu mostrati durante una mossa causò attacchi epilettici in tutto il Giappone, ma ad alcuni dati della cartuccia per Game Boy, che secondo racconti che girano sul web celerebbero risvolti ben più terrificanti.

27 ottobre 2019

''Pioppo di San Basilio? Abbattuto perché ostacolava il 5G'' - su "La Voce di Venezia"

Marco Natolli e l'albero di San Basilio a Venezia abbattuto per il 5G

Di recente, l'area veneziana di San Basilio ha perso l'albero che per decenni ha allietato la vista sul Canale della Giudecca. Il pioppo è stato abbattuto: qualcuno dice fosse malato, ma da qualche giorno c'è un'inquietante teoria del tecnico progettista Marco Natolli, che attraverso un video pubblicato da "Cueva Vision" sta ormai facendo il giro del web.