dicembre 2019 | Nino Baldan - Il Blog

CERCA TRA I POST DEL BLOG

30 dicembre 2019

La Venezia perduta, Coin: due Natali così - su ''La Voce di Venezia''

Il palazzo di Coin a Venezia, chiuso e abbandonato dal 15 luglio 2018

In una città da 28 milioni di turisti l'anno c'è un palazzo di 2.200 metri quadri che da luglio 2018 versa in uno stato di totale abbandono.

Ripercorriamo la storia di Coin e di quanto ha rappresentato per i Veneziani. Soprattutto nel periodo di Natale, quando le sue vetrine sfavillavano di mille luci e decorazioni.

27 dicembre 2019

Il vostro peggior capodanno di sempre

Liù Bosisio, Paolo Villaggio e Plinio Fernando in ''Fantozzi'', scena del capodanno

Passato il Natale, si corre come sempre ai preparativi per il veglione. C'è chi lo passerà con i parenti, chi invece ha già prenotato per feste con "ricchi premi e cotillon". Ma facciamo un salto nei ricordi e proviamo a recuperare le memorie di quale sia stato il peggior capodanno della nostra vita: aspettative disattese, cattive organizzazioni, serate da dimenticare.

Come sempre inizio io. Ho tre occasioni da raccontare, delle quali, alla fine, ne sceglierò una.

23 dicembre 2019

Casa Vianello: storia, ricordi, curiosità - su ''Gli anni 80''

Raimondo Vianello e Sandra Mondaini sul set di ''Casa Vianello''

Una serie che dal 1988 al 2007 ha accompagnato la vita di ogni Italiano. Chi non ricorda la sigla di Augusto Martelli, gli approcci di Raimondole sfuriate di Sandra, i pettegolezzi della Tata, i mille equivoci coi vicini?

Ripercorriamo i 29 anni di "Casa Vianello" recuperando memorie, aneddoti e curiosità sull'unica, indimenticabile coppia della tv italiana. A partire dal primissimo episodio.

21 dicembre 2019

Il vostro presepe (del passato e del presente)

Maria, Giuseppe e Gesù bambino all'interno di un presepe di Natale

Dopo aver parlato di panettoni, pandori e degli alberi di Natale, eccoci con un altro post dedicato alle Feste, stavolta incentrato sul presepe. Lo fate? L'avete fatto?

E come le altre volte, inizierò io raccontandovi la mia esperienza.

19 dicembre 2019

Alberi di Natale, sgomberi e demolizione del Ponte della Libertà - su ''La Voce di Venezia''

Collage dei miei ultimi articoli su ''La Voce di Venezia'': alberi di Natale, sgomberi e Venezia.com

Come di consueto, ecco il recap dei miei ultimi articoli su "La Voce di Venezia", il quotidiano online del Centro Storico. Visto l'approssimarsi delle festività, si è parlato di Natale ma non solo.

14 dicembre 2019

''Paris Latino'' dei Factory Team: una gemma nascosta della dance anni '90

La copertina del remix anni 90 di ''Paris Latino'' dei Bandolero realizzato dal Factory Team

Chi mi conosce sa della mia passione, oltre che per la Italo Disco anni '80, anche per la più  tamarra della dance anni '90; questo per le avvincenti melodie in 4/4 unite a un ritmo incalzante che, di fatto, la rendono uno dei pochi generi che riesco a ballare.

Tutti ricorderete "Paris Latino" dei Bandolero, tormentone francese del 1983 inserito in spot, film e ripreso nel 2000 dai Gemelli DiVersi come base per la loro "Musica".

13 dicembre 2019

Fata Morgana chiude, addio ai vestiti per bambini in Strada Nuova - su ''La Voce di Venezia''

Il negozio di abbigliamento infantile Fata Morgana in Strada Nuova si avvia verso la chiusura

Con il 2019 se ne andrà anche Fata Morgana, il negozio per bambini che da quindici anni vendeva magliette, tutine e pantaloncini in Rio Terà della Maddalena; dal primo gennaio Strada Nuova sarà ancora più turistica, ancora più pacchiana, ancora più spersonalizzata. 

In vetrina è apparso il cartello "liquidazione totale" mentre la titolare commenta "non ne vale più la pena".

9 dicembre 2019

Il vostro albero di Natale (del passato e del presente)

Gli alberi di Natale: quali vi hanno accompagnato nel passato e nel presente?

Siamo ormai in pieno clima natalizio, e dopo aver testato le vostre preferenze dolciarie nel post panettone vs pandoro, l'attenzione si sposta su un altro simbolo del periodo festivo: l'albero di Natale. Com'è il vostro? Grande, piccolo, naturale, artificiale?
Ma soprattutto: come ricordate quello della vostra infanzia?
Ovviamente inizio io!

8 dicembre 2019

Addio a Silvestro, la storica merceria di Via Garibaldi - su ''La Voce di Venezia''

Claudio con la commessa Sabrina davanti alla Merceria Silvestro di Via Garibaldi a Venezia

Come sempre più spesso accade a Venezia, mi è giunta la notizia che un'altra attività storica fosse giunta al capolinea. Così ho indossato il giubbotto e mi sono recato in Via Garibaldi, una delle ultime zone della città considerate ancora "tipiche" e "non turistiche": mi sono imbattuto in un'infinità di bar, bacari e osterie, tutti con le loro distese di tavolini, i loro camerieri "buttadentro" e i loro menù "all inclusive".

E poco più il là, ecco la merceria Silvestro, o meglio, quello che ne è sopravvissuto: dei tre storici negozi ne è rimasto in piedi solo uno, e sta svendendo gli ultimi pezzi in vista dell'imminente chiusura.

5 dicembre 2019

''Sedicenne in coma per aver fumato una pesca'': ecco il giornalismo 2.0

Il trapper Achille Lauro avrebbe spinto un sedicenne di Sveglione a fumare una pesca, finendo in coma

Viviamo nell'epoca del "web 2.0", dove ogni utente ha la libertà di pubblicare in rete ciò che più gli aggrada. Le notifiche e gli aggiornamenti ci bombardano da ogni fronte, e a spuntarla sono sempre i contenuti più bassi, scandalosi, sensazionalistici.
Nella mia ingenuità, speravo che almeno il giornalismo potesse "salvarsi"; e se neanche le testate più autorevoli possono fare a meno delle notizie leggere "perché portano click", che almeno le fonti venissero verificate. E invece no.

3 dicembre 2019

The Guardian, come sollevare la Laguna e i danni di Marghera - su "La Voce di Venezia"

Un collage con le immagini di Piazza San Marco con l'acqua alta, il prof Gambolati, Marghera e una pistola

Si intensifica la mia collaborazione con "La Voce di Venezia", quotidiano online dedicato alle notizie e agli approfondimenti dalla Laguna. È la mia attività "parallela" che svolgo con passione, della quale ho sempre lasciato traccia anche sul Blog: pur trattandosi di argomenti per lo più "locali", ho piacere che chi mi segue possa trovarne un rimando anche qui. E con l'intensificarsi del mio impegno (e di conseguenza, degli articoli) ho scelto di riassumere i miei ultimi lavori in un unico post. Siete pronti?

1 dicembre 2019

Panettone vs Pandoro: la sfida del Natale

Panettone oppure pandoro? la scelta del Natale che divide gli Italiani

È il primo di dicembre, e sebbene i negozi abbiano esposto le decorazioni già da un mese, entriamo ufficialmente nel periodo del Natale. E come ogni anno si pone il quesito dolciario che divide a metà il popolo italiano: panettone oppure pandoro?