aprile 2020 | Nino Baldan - Il Blog

CERCA TRA I POST DEL BLOG

28 aprile 2020

Quando l'infanzia finì all'improvviso: le Goleador e il ''trauma'' delle medie negli anni '90

Tre gusti di caramelle Goleador con studenti delle medie sullo sfondo

Riportiamo indietro l'orologio di venticinque anni e torniamo a metà anni '90, quando il sottoscritto (come tanti di voi) frequentava le medie: il periodo che ho già più volte descritto come il più buio di tutta la mia vita. In un suo recente post Mikimoz parlava di quegli anni come un momento d'oro, quelli in cui ha in pratica scoperto i suoi poteri; per me invece è stato esattamente l'opposto. La fantasia e la creatività che avevo elevato ai massimi livelli si sono scontrate con una realtà completamente diversa: ciò che fino a tre mesi prima "era normale" improvvisamente non lo era più. Tutti i miei compagni erano nuovi, ragazzi che non conoscevo e che già si atteggiavano da "grandi".

22 aprile 2020

''Can you feel the love tonight'': ''Il re leone'' e la dance anni '90

Simba e Nala da ''Il re leone'' su uno sfondo olografico da copertina dance anni '90

Dopo aver analizzato il passato e il presente della multinazionale con le orecchie, torniamo a parlare de "Il re leone", l'ultimo film di animazione Disney che ebbi modo di vedere nel 1994. Avevo 11 anni, e com'era successo già con "La sirenetta", "La bella e la bestia" e "Aladdin", mi trovavo al Cinema San Marco di Mestre: ogni volta che veniva lanciato un "classico", mio padre insisteva per portare me e mio fratello proprio lì.
"C'è il surround - ripeteva - e un film Disney non merita di essere visto in una sala piccola con l'audio mono".

Così, ogni anno ci sorbivamo una lunga trasferta a bordo di un autobus.

17 aprile 2020

11 domande nel Disney Universe... e riflessioni sul tema (Geek League)

Il mio debutto nella Geek League con 11 domande sull'universo Disney

E alla fine sono entrato anch'io nella "Geek League": la "lega dei supereroi" del blogging guidata dall'inossidabile MikiMoz. Ammetto la mia iniziale indecisione, costituita non tanto dalla mancanza di fiducia per il suo leader e per molti componenti (che conosco, seguo e ammiro), quanto per lo stesso concetto di fondo: sono anch'io un geek? Sono anch'io un nerd? Ma forse è proprio l'argomento "Disney" il più adatto a esprimere i miei dubbi e le mie perplessità; così ho riflettuto e, senza alcuna esitazione ho risposto al buon Miki con una sola parola: "obbedisco"!

Se questa è una "lega dei supereroi", farò volentieri il personaggio dalle tinte oscure -presente in ogni serie - che usa i suoi poteri al servizio dei "buoni"; quello di un altro universo, portatore di tecnologie aliene ma - al tempo stesso - sempre pronto a imparare.

16 aprile 2020

Venezia: coronavirus e turismo. Siamo sicuri che tutto tornerà presto come prima? - su ''La Voce di Venezia''

Venezia pre-coronavirus: Via Garibaldi affollata

Uno scenario peggiore della Grande Depressione del 1929”: queste le parole del direttore generale del FMI Kristalina Georgieva per definire l'impatto del coronavirus sull'economia mondiale. Uno dei settori che più degli altri risentirà della pandemia sarà il turismo - in maniera particolare Venezia, che proprio dei grandi numeri ha fatto il suo punto di forza. Quale sarà il futuro di una città che nel 2019 ha ospitato 28 milioni di persone?
Ma soprattutto: siamo davvero sicuri che tutto tornerà presto come prima?

10 aprile 2020

Il vostro uovo di Pasqua (del passato e del presente)

Kinder Gran Sorpresa, dal 1990 le sorprese maxi nelle uova di pasqua di cioccolato

La Pasqua è ormai alle porte, e nonostante le misure restrittive che ci tengono a casa dal 9 marzo, l'impellente voglia di normalità non ha fatto mancare agli Italiani le intramontabili uova di cioccolato, che assieme alle classiche colombe sono finite nei nostri carrelli nelle rare incursioni che ci concediamo per fare la spesa.

Ma quali erano le uova di Pasqua che mangiavamo da piccoli? E quali, invece, prediligiamo ora che siamo grandi? Come al solito inizio io.

9 aprile 2020

''Il pranzo è servito'' tra mense dell’asilo e ruote di compensato - su ''Gli anni 80''

Corrado alla conduzione de ''Il pranzo è servito''

Volendo scrivere su "Il pranzo è servito" mi si sono prospettate due opzioni. La prima: realizzare un articolo enciclopedico contenente date, vallette e presentatori - peccato che Wikipedia avesse già pubblicato tutto. La seconda: dare vita a un venticinquesimo capitolo di "Topolini, Kombattini, Bim Bum Bam" che riesumasse i miei ricordi infantili sul programma.

Inutile dire quale sia stata la mia scelta: rituffiamoci, allora, nel colorato mondo pre-digitale degli anni '80 tra la mensa delle suore, i manicaretti di mamma e l'immancabile compensato del nonno, grazie al quale anche un bimbo come me poteva sentirsi Corrado.

8 aprile 2020

Intervista all'arbitro Jhonny Puttini (il wrestling italiano)

Jhonny Puttini, arbitro di wrestling italiano

È oggi ospite Jhonny Puttini, l'arbitro di wrestling recentemente salito alla ribalta per i 22 mila euro vinti al quiz di Canale 5 "Avanti un altro". Classe 1991, residente a Bovolone (VR), la sua storia si snoda tra i ring di diverse federazioni e tantissime comparsate televisive - tra cui quelle con John Cena e Batista - che lo hanno reso uno dei personaggi mediaticamente più "attivi" dell'intero panorama tricolore.