SONDAGGIO: quali argomenti vi piace leggere sul Blog? In palio un libro! | Nino Baldan - Il Blog

6 settembre 2020

SONDAGGIO: quali argomenti vi piace leggere sul Blog? In palio un libro!

Sondaggio su quali argomenti vi piace leggere sul Blog

Il Blog è giunto ormai al suo settimo anno di vita e, come si dice in queste occasioni, di acqua sotto i ponti ne è passata tanta. Da quel lontano 25 agosto 2014 ho affrontato numerosissimi temi: dalla musica al cinema, dai videogiochi ai ricordi infantili - senza dimenticare il wrestling, che chi mi segue conosce il ruolo primario che ha ricoperto nella mia vita.

E' tempo quindi di "tirare le somme" ponendo ai lettori loro una semplice domanda: quali argomenti vi piace leggere sul Blog?

Per incentivare la partecipazione - ma anche per ringraziare di avermi seguito in questi 438 post - ho deciso di indire un sondaggio/concorso per tutti quelli che commenteranno mettendo in palio una copia autografata di un mio libro a scelta tra "Io e il wrestling italiano" e "Topolini, Kombattini, Bim Bum Bam".

Il vincitore sarà sorteggiato tra gli utenti che commenterà qui sotto il post: è chiaro che leggerò anche le opinioni dei vari social (Facebook, Twitter, Instagram) ma per praticità - e per "riunire" in un unico luogo tutti i "concorrenti" - saranno validi solo i commenti "di Blogger" con nome utente specificato.

Perché sto raccogliendo opinioni? Perché voglio dare a questa pagina una direzione che sia ancora più vicina ai gusti del pubblico: alcuni mi seguono perché miei concittadini, altri per mio passato nel wrestling, altri perché nostalgici degli anni '80 e '90... Se volete dire la vostra e richiedere più post di una rubrica o su una particolare tematica, ora è il vostro turno!

L'ultimo giorno per partecipare sarà martedì 15 settembre: l'1 ottobre avverrà l'estrazione che decreterà il fortunato vincitore!


Due libri di Nino Baldan: ''Io e il wrestling italiano" e ''Topolini, Kombattini, Bim Bum Bam''

Per chi volesse "rinfrescarsi la memoria", nominerò in ordine sparso alcune tra le tante categorie toccate: ricordi infantili, musica anni '80, musica anni '90, videogiochi, cartoni animati, "politicamente corretto", televisione, wrestling, società, la mia Venezia; ognuna delle quali ha originato post e rubriche - spesso "multicurriculari" - come "Le cose che pensavo da piccolo", "Le cover che non ti aspetti", "Dove l'ho già sentita?", "Momenti televisivi", "Le biografie definitive", "La sigla nel mondo", "Il wrestling italiano", "10 attività veneziane scomparse".

Se vorrete potrete anche essere più specifici, chiedendomi di approfondire, ad esempio, il periodo della scuola media, la Italo Disco, il Super Nintendo, la ICW delle origini; includendo, perché no, anche suggerimenti su cosa migliorereste del Blog.
Compatibilmente con il tempo, le esperienze e i dati in mio possesso, cercherò di esaudirvi!

Ringraziandovi anticipatamente, vi saluto e vi auguro... buon sondaggio!


AGGIORNAMENTO del 15 settembre 2019
Il sondaggio si è concluso: ecco i risultati e il nome del vincitore


Nino Baldan



Leggi anche:

. "Topolini, Kombattini, Bim Bum Bam": il mio libro (con prefazione di Alessandro "DocManhattan" Apreda

. "Io e il wrestling italiano": il mio libro

22 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Follo per il tuo voto! :)
      Tra l'altro ho recuperato un altro video che aspetta solo di essere pubblicato ;)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Gus O.! Leggi volentieri i blog quindi... lo interpreto come "storie di vita personale" :P

      Elimina
  3. Io prediligo tutti i tuoi racconti legati alla tua vita in passato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Riky! Sono i post che amo scrivere di più :)
      Preparati a nuovi racconti sui tempi della scuola ;)

      Elimina
  4. Ciao Nino! Beh come sai già, io amo i tuoi racconti/ricordi su Venezia. Apprezzo molto anche i post sui programmi televisivi del passato e la musica anni 80😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesco per aver partecipato :) immaginavo che la tua risposta sarebbe stata questa visto che siamo cresciuti nella stessa città ;)

      Programmi e musica anni 80? Non mancheranno neanche loro :)

      Elimina
  5. Ricordi dei giochi/videogiochi dei mitici anni 80

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo commento! Ho in cantiere un post proprio sui giochi anni 80 ;)

      P.S.: chi sei? Scrivi il tuo nome, altrimenti non posso conteggiarti e/o rintracciarti nel caso tu vinca :(

      Elimina
  6. Ho conosciuto il tuo blog grazie ai post sulla nostalgia dei primi anni 2000 quindi preferisco i tuoi ricordi...

    Magari piuttosto che le medie potresti raccontarci qualcosa sulle superiori! Periodo pere te positivo dopo le difficoltà delle medie.

    Mi sembra che tu Nino hai avuto anche il Nintendo 64 dopo il Super Nintendo, giusto? Magari se un giorno ci parlerai anche del N64 apprezzerei molto...

    Seppur le possibilità siano poche spero di vincere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao A.J. e grazie per la tua opinione :)

      Allora... "ricordi"! :) Le superiori furono sicuramente un periodo "migliore" delle medie sebbene ne fossero l'"evoluzione"... Superato lo "shock" iniziale (che si è protratto forse per tutto il ginnasio) è (ri)affiorato il mio entusiasmo degli inizi portandomi a ideare il giornalino della scuola prima e la Italian Championship Wrestling poi :)

      Avevo già intenzione di parlarne ma attendevo di ritrovare/scansionare il giornale scolastico come "punto di partenza" dei miei ricordi ;)

      Il Nintendo 64? Qualche post nei primi mesi del Blog l'ho pubblicato :D Se cerchi nella barra "Nintendo 64" qualcosa dovrebbe apparirti (sebbene facciano parte di quei pezzi "che hanno bisogno una risistemata" :))

      P.S.: Finora i partecipanti sono soltanto sei, quindi le possibilità di vincere sono ancora del 16,6 periodico ;)

      Elimina
  7. Ho letto con interesse il blog attività scomparse a Venezia. Hai dedicato poco spazio a virtualia. Tutto il tempo che hai passato in negozio con mio fratello. Ricordo che aveva anche finanziato il tuo giornalino scolastico mostarda e di aver letto la tua recensione di zelda ocarina. Dovresti fare un intervista a fabiano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mattia e benvenuto, anzi, piacere!

      In effetti Virtualia è stato uno dei punti cardine della mia adolescenza: anzi, lo spunto per ideare la "Italian Championship Wrestling" è partito proprio da un gioco che vidi lì (l'episodio è citato sia in "Io e il wrestling italiano" che in "Topolini, Kombattini, Bim Bum Bam" ;))

      Hai ragione: Virtualia merita più spazio! Anzi, ti dirò di più: dopo le Imeldine di San Canciano, il Ponte dei Giocattoli e la cartoleria Testolini, avevo in programma di "approfondire" su "La Voce di Venezia" altre attività scomparse (tra le quali, appunto, Virtualia) ma il lockdown ha rallentato i piani e siamo ripartiti da poco con la libreria Solaris :)

      Quindi, se Fabiano è disponibile, l'intervista la faccio più che volentieri :) Sarebbe anche un modo per rivedere un vecchio amico e rinverdire i ricordi di tanti anni passati insieme :)

      P.S.: fatalità del giornale "Mostarda" avevo parlato nel commento precedente ;) Appena lo recupero ci faccio un post apposito! Promesso!

      Elimina
  8. Sicuramente fabiano sarà disponibile. Ricordo che più di qualche volta sei venuto a casa mia a giocare con mio fratello e mi parlavi delle programmi di emulazione dei giochi per snes. Io ti dissi è troppo complicato ho accesso il supernintendo e abbiamo fatto una partita a international soccer mi pare ma non sono sicuro


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia, quanto tempo è passato :)

      Di tutto ciò ho vaghissimi ricordi (compresa la partita a International Superstar Soccer) ma se dici che parlavo di emulazione SNES è la prova che è successo :) all'epoca mi aveva colpito non poco la possibilità di recuperare i vari "classici" sul PC... :D

      Proverò a rintracciare Fabiano: l'intervista è il giusto omaggio che merita :)

      Elimina
  9. Forse lo ricordi mio fratello ti..zo alvise ai cavanis anche lui appassionato di videogiochi e fumetti. Ora tutti i fumetti, manga le carte magic sono in entrata di casa a prendere umidità e pensare che da piccoli li teneva con una cura incredibile neanche fossero dei rolex.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì che lo ricordo :) anzi quando lo vedi salutamelo!
      Andavamo anche da Solaris 2 in Campo Santa Margherita... ma tranquillo, anche per me è avvenuta la stessa cosa: quei "reperti" giacciono negli scatoloni che conservo in magazzino :D

      Il tempo passa e gli interessi si spostano su altro... ma né io né lui, a quanto pare, abbiamo buttato niente, e il bagaglio della nostra infanzia/adolescenza rimane lì, come un album di foto, ad aspettare un guizzo di nostalgia che ci spinga a recuperarlo :)

      Elimina
  10. Madonna , mi piace un po’ tutto ma ammetto di avere meno interesse per il wrestling ...sarà perché sinceramente non c’ho mica capito tanto il rapporto con te.
    Penso che alla fine tu intenda un videogioco mentre io penso agli incontri “veri” mah..?
    Dovrei rileggere il tuo libro nel capitolo dove ne parli-:)
    Ma se avessi la fortuna di vincere ...che libro me tocca ?ad esclusione quello che me frega manco sul wrestling appunto.
    Quindi se fossi io il fortunato ..passo al secondo classificato 😀😂
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Max e grazie per aver espresso la tua opinione! :)
      Leggendo i tuoi commenti avevo intuito il tuo eclettismo nella sfera "nostalgica" ;)

      Per quanto riguarda il wrestling riassumo tutto in pochissime parole: da bambino ero appassionato di quello "di Dan Peterson" con i suoi coloratissimi personaggi... successivamente è scomparso dai teleschermi, così io e alcuni amici decidemmo di "rievocarlo" costruendo una sorta di "ring" nella palestra della mia scuola superiore. Era il 2000: da quel momento si "aggregarono" nostalgici da ogni parte d'Italia e quella "Italian Championship Wrestling" è attualmente la maggior federazione italiana.

      "Io e il wrestling italiano" è proprio questo: un viaggio in prima persona tra sogni, progetti e disillusioni strutturato proprio come "Topolini, Kombattini, Bim Bum Bam" (del quale può esserne idealmente il seguito). Ci chiamarono "pazzi" e "incoscienti", ma se quel 23 luglio 2000 non avessimo disputato "Inauguration Day" non si sarebbe scaturito neppure il wrestling italiano.

      Come andò? Da un certo punto di vista "bene" (arrivai a dividere il ring con le superstar americane), dall'altro decisamente "male" (con delle disavventure che mi videro emarginato, "tagliato fuori", costretto a trasferirmi).

      Spero di aver "stuzzicato" il tuo interesse e nel caso tu "vinca" ti possa "intrigare" con un libro che non parla "solo" di wrestling (avrebbe potuto anche trattare di biliardo o freccette XD) ma di una malinconica storia personale che ha inizio dove il Nino di "Topolini, Kombattini, Bim Bum Bam" era stato lasciato.

      Elimina
  11. Ma allora te giocavi a wrestling , catch come vuoi chiamarlo?
    Come Hogan in pratica.
    Vedi che non c’avevo mica preso.
    Non so perché ho sempre inteso leggendo forse male il capitolo dove me parlavi che avevi fondato si qualcosa riguardo al wrestling ma pensavo fosse na specie di videogioco e poi facevate gare su videogiochi con wrestler virtuali.
    A sto punto se dovessi vincere mandami il libro sul wrestling italiano se dovessi -:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Max, facevo proprio catch/wrestling :)
      Nonostante qualche comparsata sul ring (come lottatore e come manager) il mio ruolo era principalmente dietro le quinte... Fu proprio l'ambiente intriso dalla "solita" mentalità italiana a farmi allontanare dalla disciplina: pensa che per anni il mio apporto è stato "dimenticato" e la storia completamente riscritta da chi è "venuto dopo".

      Fu per questo che nel 2015 partorii "Io e il wrestling italiano" ... oltre che per mettere nero su bianco cinque/sei anni della mia vita prima che l'oblio prendesse il sopravvento :)

      Se volessi curiosare sul Blog trovi foto, filmati e pure il primo sito dell'epoca :D

      Elimina