La Colegiala: dal Nescafé a Gary Low su ''glianni80.com'' | Nino Baldan - Il Blog

CERCA TRA I POST DEL BLOG

6 marzo 2019

La Colegiala: dal Nescafé a Gary Low su ''glianni80.com''

Gary Low davanti a due confezioni di Nescafé

Rieccomi sulle pagine de "glianni80.com" per parlare di un celebre motivetto musicale del decennio ottantino, capace di riecheggiare nelle nostre teste ogni volta che sentiamo parlare di... caffè solubile.
Il brano in questione è "La Colegiala", che molti conoscono, oltre che per l'interpretazione di Gary Low, anche e soprattutto per il suo utilizzo all'interno di una martellante campagna pubblicitaria per promuovere il Nescafé.

Ma quali sono le origini della canzone? Quali spot ha accompagnato? E cosa c'entrano, anche in questo caso, razzismo e politically correct?
Scopriamolo insieme nel consueto viaggio semiserio a ritroso della nostra memoria a suon di video, aneddoti e ricordi personali, e andiamo a leggere il pezzo!

Vai all'articolo completo


Nino Baldan

(ringrazio nuovamente Massimo e lo staff di glianni80.com per lo spazio che anche questa volta mi è stato concesso!)

Cover successiva:
. Con Calma

Cover precedente:
. Angel (le cover che non ti aspetti)

. Tutte le "cover che non ti aspetti"

4 commenti:

  1. Ottimo articolo, interessante specie per il cambio anni '80 e '90, entrambi validissimi, sia chiaro :)
    Quello anni '90, che hai giustamente detto essere riflessivo, è molto elegante.
    Shake bellissimo, molto molto anni '80 senza paranoie.
    Ovviamente, quello del treno top.
    La Colegiala cult.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miki!
      Ad ogni modo, l’atmosfera elegante e riflessiva degli spot anni ‘90 risultava ai miei occhi triste e malinconica proprio in contrasto con le atmosfere “gioiose” degli anni ‘80... come se la festa fosse ormai finita, gli invitati se ne fossero andati e rimanesse solo la stanza vuota :)))

      Elimina
  2. P.s. ho visto mail, appena ho due min ti dico tutto^^

    Moz-

    RispondiElimina