Antonella Clerici e la "borra" (momenti televisivi) | Nino Baldan - Il Blog

CERCA TRA I POST DEL BLOG

2 maggio 2016

Antonella Clerici e la "borra" (momenti televisivi)

Antonella Clerici e la ''borra'' a ''La prova del cuoco''

Ritorna la rubrica "momenti televisivi", che oggi si occuperà di ricordare uno dei momenti più strani e assurdi della televisione italiana. Vi dice nulla il binomio Antonella Clerici-"borra"?

Correva il novembre 2006, e all'interno della trasmissione "La prova del Cuoco" era in corso il classico gioco telefonico con le domande rivolte ai telespettatori. Il quesito in questione era "fa schiuma ma non è un sapone"; la risposta corretta era ovviamente "la birra", ma sentiamo insieme come riuscì a rispondere la concorrente.

Antonella Clerici al telefono con la concorrente che rispose ''la borra''

"La borra": un termine che fece scompisciare dalle risate un intero Paese per via della sua assonanza con il termine utilizzato per indicare il seme maschile, soprattutto in seguito al suggerimento della Clerici che, per aiutare la signora in palese difficoltà (che si stava correggendo sostituendo l'imbarazzante parola con "barra")  se ne venne fuori con "è una cosa che si beve".

"Borra", "barra", "bara" e di nuovo "borra": la conduttrice iniziò a mostrare un certo imbarazzo, mentre sullo sfondo un altrettanto stranito Bigazzi, resosi conto dell'assurdità della situazione, con le dite fece cenno di "tagliare".

Bigazzi fa segno di ''tagliare'' nel momento della ''borra''

La "borra" esiste veramente: secondo Wikipedia, si tratta di:

un rigurgito costituito da cibo indigesto eliminato da alcune specie animali, come uccelli rapaci e mammiferi carnivori, a seguito di un pasto.

Ma come si è arrivati da "birra" a "borra"? Questo è un fatto sul quale non potremo mai far pienamente luce, ma vi segnalo che in rete girano delle voci relative alla presenza di un nipotino, che si sarebbe preso gioco della nonna in difficoltà suggerendole un termine volgare e assolutamente fuori luogo.

Nel 2012 Rino Santaniello realizzò un mashup con il tormentone "Gangnam style" del coreano Psy inserendo nel brano le frasi di questo imbarazzante momento televisivo.

Rino Santaniello - Borra Style (2012)

Nino Baldan


Articolo successivo:
"Striscia la Berisha" quando la TV italiana parodiava gli Albanesi

Articolo precedente:
Sgarbi prende uno schiaffo da D'Agostino


Leggi anche:

. "Per me è la cipolla": Pedro a "L'eredità"

. 12 canzoni politicamente scorrette del passato

. 11 canzoni stereotipate verso gli Italiani

Tutti i post sulla televisione

2 commenti:

  1. Attenzione: la data che gira per il web è sbagliata, non fu nel novembre del 2006 ma in un mese che non ricordo del 2003! Lo so perché un paio di anni fa andai a cercare questo spezzone negli archivi della Rai di Milano... su youtube trovi postato da me l'epilogo di questo momento indimenticabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il contributo! Effettivamente TUTTE le fonti online indicano "novembre 2006", alcuni specificano addirittura il giorno: "il 23". Che si riferiscano forse alla puntata di "Blob" che l'ha riproposto?

      Sarebbe interessante che la RAI ripubblicasse lo spezzone con la data della messa in onda, ma Viale Mazzini non sembra interessata a rievocare questo momento, anzi: mi ha segnalato il video per "violazione del copyright". D'accordo che i contenuti sono suoi, ma che almeno li mettesse a disposizione :( così, sono stato costretto a linkare un filmato da Dailymotion che (misteriosamente) non ha subito lo stesso trattamento...

      Elimina